ecologia e tecnologia, propulsione aerea alternativa, progetti vari di aereo elettrico

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

ecologia e tecnologia, propulsione aerea alternativa, progetti vari di aereo elettrico

Messaggio  Ermanno Cavallini il Mar Apr 15, 2008 3:06 am

ecco un progetto francese

http://www.youtube.com/watch?v=MDG0sZ-H744

LISA Airplanes inventa un nuovo concetto di aviazione turistica capace di utilizzare le energie rinnovabili.
Aerei innovativi, con elevate prestazioni e sicuri, e un servizio di qualità sono questi gli obiettivi dell’azienda francese LISA Airplanes.
Nasce nel 2002 dalla volontà di Erick Herzberger e Luc Bernole di creare un’impresa ambiziosa nel campo dell’aviazione turistica. Oggi, la società è in grado di offrire ai propri selezionatissimi clienti una linea completa di prodotti e servizi nel campo dell’aviazione turistica di alta gamma.

Agli amanti dell’aria, dell’acqua e sensibili all’eleganza è stato dedicato Akoya. Un nuovo concetto di velivolo ultra leggero motorizzato dal design innovativo pensato per soddisfare i desideri di chi sogna di viaggiare in piena libertà.
Con il progetto "Hy-Bird" il team ingegneristico di LISA Airplanes si è posto l’obiettivo di garantire il giro del mondo in aereo elettrico, grazie alle risorse energetiche fornite dall’energia solare e dall’idrogeno.
Aerei ecologici capaci di utilizzare le energie rinnovabili diminuendo oltre che l’impatto ambientale anche l’inquinamento acustico.

Lisa Airplanes


Ultima modifica di Ermanno Cavallini il Mar Apr 15, 2008 3:27 am, modificato 3 volte
avatar
Ermanno Cavallini
Gabbiano
Gabbiano

Messaggi : 96
Data d'iscrizione : 06.02.08
Età : 53

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

questo è il progetto della NASA

Messaggio  Ermanno Cavallini il Mar Apr 15, 2008 3:08 am

http://www.youtube.com/watch?v=yy0Lr_VZG3M&feature=related
avatar
Ermanno Cavallini
Gabbiano
Gabbiano

Messaggi : 96
Data d'iscrizione : 06.02.08
Età : 53

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

progetto Boeing realizzato in spagna con velivolo motoaliante

Messaggio  Ermanno Cavallini il Mar Apr 15, 2008 3:16 am

Questo è un progetto simile a quello del gabbiano
http://www.youtube.com/watch?v=XzeCQblYHic&feature=related
avatar
Ermanno Cavallini
Gabbiano
Gabbiano

Messaggi : 96
Data d'iscrizione : 06.02.08
Età : 53

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

record fraqncese!

Messaggio  Ermanno Cavallini il Mar Apr 15, 2008 3:21 am

Straordinaria impresa: Tra qualche anno si volerà spinti dall'energia pulita
In volo sulle Alpi, con l'aereo elettrico
Velivolo leggero percorre 50 km grazie a un motore completamente ecologico

L'aereo elettrico del progetto Electra in volo sulle Alpi
ASPRES SUR BUECH (Francia) - In volo sulle Alpi con un aereo particolare, spinto da un propulsore elettrico. E' l'ultima straordinaria impresa portata a termine dall'associazione francese Apame (Associazione per la promozione di aeronavi a motorizzazione elettrica) che lo scorso 23 dicembre per la prima volta ha fatto volare nei cieli francesi un aereo leggero equipaggiato con un motore elettrico di 25 cavalli e con batterie a litio-polimero.

VELIVOLO - Il velivolo monoposto - un Electra F-WMDJ - pilotato dall'ingegnere Christian Vandamme, è partito dall'aerodromo di Aspres sur Buëch nel dipartimento dell'Hautes-Alpes alle ore 11.50 ed è rimasto nei cieli per 48 minuti percorrendo circa 50 km. Secondo l'associazione Apame questo volo rimarrà nella storia perché per la prima volta il sogno di un aereo a energia «pulita» e non inquinante si è trasformato in realtà: «Electra diventerà un vero aereoplano con una certificazione di aeronavigabilità», conferma Anne Lavrand, presidente dell'Apame. «Potrà essere utilizzato - aggiunge - da chiunque abbia una licenza di pilota».

MOTORI ELETTRICI - Sono circa 30 anni che gli esperti affermano che gli aerei futuri dovranno essere equipaggiati con motori elettrici che sostituiranno i classici motori alimentati a kerosene e altri carburanti derivati dal petrolio. Tuttavia il grande ostacolo che fino ad oggi ha reso inconveniente questa conversione è il peso delle batterie che producono solo il 2% dell'energia che con la stessa massa di petrolio si riesce a generare. Negli ultimi anni, però, sono stati fatti enormi progressi nella tecnologia legata ai motori elettrici. Circa 18 mesi fa l'associazione Apame, finanziata da diverse compagnie francesi,ha iniziato il progetto del velivolo Electra: «Quando abbiamo iniziato nessuno credeva possibile il nostro progetto», afferma entusiasta al Times di Londra la presidente Anne Lavrand.

COSTI - I costi rimangono alti, ma non sono più proibitivi. Secondo la Lavrand il costo energetico di Electra è di 1 euro all'ora contro i 60 centesimi dei rispettivi velivoli alimentati a petrolio, mentre motore e batterie costano tra i 10.000 e i 15.000 euro proprio come i motori a petrolio dei piccoli aeroplani: «E' ancora tanto, ma ci sono enormi benefici». Naturalmente adesso la grande sfida futura è cercare di equipaggiare grandi aerei con motori elettrici. Sia la Nasa sia la Boeing da tempo stanno conducendo studi e sperimenti su quello che il Times definisce «il santo Graal del settore», le celle a combustibile alimentate a idrogeno.
avatar
Ermanno Cavallini
Gabbiano
Gabbiano

Messaggi : 96
Data d'iscrizione : 06.02.08
Età : 53

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: ecologia e tecnologia, propulsione aerea alternativa, progetti vari di aereo elettrico

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum